keane

Filming in Barga the life of the painter John Bellany

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Film about the life of John Bellany

A film is in production at the moment covering a year in the life of the painter John Bellany. In charge of production is John's son –  Paul Bellany who is carving out a career for himself  in moving images. Before joining the National Film and Television School in London, England, Paul was head of the creative department of an international event company, overseeing video, 2D, 3D, animation and print. Paul studied Visual Communications at Cambridge and Graphic Design at Chelsea. Recent projects include Channel 4's Challenger documentary and, while at The Mill, Paul worked on a high production value Visa advert for the American Superbowl. He was here in in Barga this week interviewing and filming the Mayor of Barga and various locations around Barga for inclusion in the film. Filming should be completed within the next six months. His site can be seen here

Un film documentario sulla vita dell’artista scozzese John Bellany. A realizzarlo è il figlio Paul che in questi giorni è arrivato in Valle del Serchio per effettuare alcune delle riprese che comporranno il film.

Fra queste un’intervista al sindaco di Barga, Umberto Sereni, che ha fatto di tutto per valorizzare il legame e la presenza di Bellany in Valle del Serchio e con Barga in particolare. Il figlio dell’artista, Paul, è anche lui molto conosciuto negli ambienti cinematografici e ha lavorato in produzioni note a livello mondiale oltre che in importanti produzioni per «Visa» e «Citroen». Il film, o meglio il documentario, si intitolerà «My Father». In realtà si tratta di due film in quanto Paul ha scelto di girare una parte descrivendo il padre con gli occhi di quanti lo conoscono e ammirano, mentre una parte sarà più intima, descrivendo John Bellany con lo sguardo del figlio.

{barganews} Film about the life of John Bellany{barganews} Film about the life of John Bellany{barganews} Film about the life of John Bellany{barganews} Film about the life of John Bellany

Centrale sarà, nel racconto biografico, l’arrivo in Valle del Serchio di John Bellany che ha coinciso con una vera e propria rinascita nella vita e nell’opera dell’artista. Il suo rapporto con la Valle sarà approfondito sottolineando l’accoglienza e la stima che Barga ha offerto all’artista scozzese. Per questa iniziativa ha espresso soddisfazione il sindaco di Barga, Umberto Sereni secondo il quale si tratta di una nuova occasione per far conoscere Barga nel mondo, le sue bellezze, ma soprattutto la sua cultura dell’accoglienza, e la sua civiltà.

Nato in Scozia nel 1942, Bellany, con la sua arte e le sue opere, è riuscito ad imporsi all’attenzione del grande pubblico. I suoi quadri infatti, ritenuti molto originali, sono stati esposti in Usa a New York, in Germania a Berlino, in Scozia, sua patria natale, a Glasgow, e in numerosi altri Paesi. Negli anni Novanta Bellany arrivò in Italia e rimase affascinato dalla Toscana e da tutta la Valle del Serchio, tanto da acquistare una casa a Fosciandora, dove oggi trascorre molto tempo. Un rapporto molto stretto ha sempre legato Bellany a Barga e a tutta la Valle del Serchio.  – Luca Galeotti

4
Leave a Reply

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Dodie Levine Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
newest oldest most voted
Notify of
Dodie Levine
Guest
Dodie Levine

John , do you remember Ewin Levine, who you met in Florida when you were showing in Elaine Baker Gallery in Boca Raton ? We all had an exciting day on the water when the sherrif wanted to arrest us for speeding. We also spent a wonderful time with you in London several years ago. Well he has the same eye problem that you have and is still doing his stained glass and art work He would love to hear from you. email doer1818@att.net