keane

Barga Jazz opens with Maurizio Geri Swing Quintet

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

The Barga Jazz festival 2010 opened in fine style this evening with the Maurizio Geri Swing Quintet filling the Piazza Angelio in Barga Vecchia with a sound of jazz with a definite European feel.  The concert this evening was to celebrate the 100 years since the birth of the Gypsy jazz guitarist, Jean “Django” Reinhardt. One of the first prominent European jazz musicians, Reinhardt remains one of the most renowned jazz guitarists. With violinist Stéphane Grappelli, he co -founded the Quintette du Hot Club de France, described by critic Thom Jurek as “one of the most original bands in the history of recorded jazz.” Reinhardt’s most popular compositions have become jazz standards, including “Minor Swing”, “Belleville”, “Djangology”, “Swing ’42” and “Nuages” (French for “Clouds”).

Maurizio Geri – guitar and voice | Leonardo Boni – guitar | Luca Giovacchini – guitar | Nicola Vernuccio – double bass | Michele Marini – clarinet ( winner of the youth section of barga jazz contest 2009)  – he was last playing in Barga in June (article here)

Venerdì 20 Agosto apertura in Piazza Angelio a Barga con Maurizioes Geri Swing Quintet, un omaggio a Django Reinhardt nel centenario della nascita. Maurizio Geri è uno degli interpreti più importanti del genere a livello nazionale e presenta un repertorio che spazia dalla tradizione manouche a brani originali.

Maurizio Geri (San Marcello Pistoiese, 2 ottobre 1964) è un chitarrista, compositore, cantante e specializzato nei generi della musica popolare e del Gipsy Jazz italiano.
Inizia la carriera collaborando con la cantante ricercatrice Caterina Bueno, in seguito al suo recupero del repertorio musicale tradizionale della Montagna Pistoiese, come componente del Collettivo Folcloristico Montano.

Suonando in varie formazioni ha partecipato a festival di tutta Europa, Australia e Nord America, come il Folkest di Udine, Festival Parthenay (Francia – 1996), il Clusone Jazz Festival (1997), l’Expo di Lisbona (1998), Festival Django Reinhardt di Samois (Francia 2000), Festival di Sant Chartier (Francia 2000), Festival d’Ete di Québec (Canada – 2000), Harrison Festival (Canada 2003), Festival di Port Fairy e Blue Mountains (Australia – 2007) ed ha inciso circa dieci cd (vedi sotto discografia) sotto varie etichette.

* Banditaliana. Gruppo formato nel 1992 da Riccardo Tesi e composto da Maurizio Geri (chitarra e voce), Claudio Carboni (sax), Ettore Bonafè (percussioni e vibrafono). Il gruppo prende spunto dalla tradizione popolare italiana, per sperimentare nuove soluzioni musicali a cavallo fra canzone d’autore, world music e composizioni originali. Durante la sua attività ha avuto modo di confrontarsi con diverse realtà artistiche: colonne sonore, cinema, festival e produzioni originali e di collaborare con importanti personalità del mondo musicale (Daniele Sepe, Gabriele Mirabassi, Carlo Muratori, Jean-Marie Carlotti, Gian Maria Testa e Ginevra Di Marco) e culturale (Carlo Mazzacurati, Angelo Savelli).

* Maurizio Geri Swingtet. Il gruppo, formato nel 1994, da Maurizio Geri, è attualmente composto, oltre allo stesso Geri, da Leonardo Boni (chitarra), Luca Giovacchini (chitarra), Ruben Chaviano Fabian (violino) e Paolo Ghetti (contabbasso). Questo è uno dei primi gruppi, se non il primo in Italia, a prendere spunto dal repertorio Manouche, per interpretare brani originali e rivisitare compositori italiani. source- Wikipedia

1
Leave a Reply

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
filofranki Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
newest oldest most voted
Notify of
filofranki
Guest
filofranki

Oh yes.. front Ocean view of BargaJazz 2010 !!
grazie from dowunder