keane

Barga Jazz Festival entra nel vivo del concorso

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Italian Songbook ovvero il rapporto e gli scambi tra jazz e musica italiana. Questo il tema del Barga Jazz Festival 2011 che è stato declinato in modo diverso nel corso delle serate del festival.
Già le serate passate sono state dedicate al tema di quest’anno ma anche alla storia dei 24 anni del Festival, con la presentazione del libro “Barga Jazz” di Renzo Cresti, accompagnato dal documentario dvd di Barbara Strambi e Luca Busso, proiettato nella serata del 24 agosto. Con i concerti del 26 e 27 agosto si entra nel vivo del concorso di arrangiamento e composizione per orchestra jazz: come ogni anno protagonista assoluta delle due serate sarà l’eccezionale BargaJazz Orchestra, diretta dal Maestro Bruno Tommaso. La BargaJazz Orchestra nasce nel 1986 in occasione della prima edizione del concorso. Nelle sue fila hanno militato musicisti oggi tra i più apprezzati sulla scena nazionale ed internazionale: Paolo Fresu, Stefano Bollani, Pietro Tonolo, Luca Flores, Rosario Giuliani, Roberto Rossi, Marco Tamburini, Tommaso Lama, Mauro Grossi e molti altri. Vanta inoltre moltissime collaborazioni con personaggi di primo piano del mondo del Jazz: Enrico Rava, Gianluigi Trovesi, Lee Konitz, Massimo Urbani, Claudio Fasoli, Barbara Casini, Giorgio Gaslini, Giovanni Tommaso, Sandro Gibellini, Kenny Wheeler, David Liebman, Tom Harrell, Steve  Swallow, Tiziana Ghiglioni.
Ha al suo attivo quattro lavori discografici tra cui “BargaLee” registrato nel 2003 con Lee Konitz. Del 2005 è “Sound & Score” un doppio album che raccoglie i migliori arrangiamenti e composizioni presentati al concorso di Barga. Tra gli ospiti Pietro Tonolo, Paolo Fresu, Gianluigi Trovesi, Simone Zanchini, Marco Tamburini.

Oltre a svolgere attività concertistica durante l’anno, l’Orchestra si riunisce ogni agosto a Barga in occasione del concorso per provare un nuovo repertorio basato sulle partiture inviate dai concorrenti.
Grazie all’altissima professionalità e alla sapiente guida del Maestro Tommaso, nei pochi giorni a disposizione l’orchestra riesce sempre ad eseguire magistralmente i brani selezionati per le serate finali.

La Barga Jazz orchestra 2011 è composta da: Andrea Tofanelli, Andrea Guzzoletti, Marco Bartalini, Stefano Benedetti alle trombe; Nicolao Valiensi, Davide Guidi, Marcello Angeli e Giacomo Montanelli ai tromboni; Fabrizio Desideri, Manuele Morbidini, Vittorio Alinari, Alessandro Rizzardi e Rossano Emili ai sax; Stefano Onorati al Pianoforte; Roberto Cecchetto alla chitarra; Luca Gusella al vibrafono; Milko Ambrogini al contrabbasso; Alessandro Fabbri alla batteria.

I brani in concorso che saranno eseguiti nella serata del 26 agosto sono i seguenti:
Per la sezione A (arrangiamento su musiche della canzone italiana) sono stati selezionati: Pierluigi Quarta con “In Cerca di Te” di Sciorilli/Testoni, Piera Maria Quirico con “Lo Shampoo” di Giorgio Gaber, Ettore Martin con “La canzone di Marinella” di De André, Marco Santilli con “Senza Fine” di Gino Paoli e Massimo Rocchetta con una rivisitazione di “La Danza – Tarantella Napoletana” di Rossini.
Per la sezione B (composizioni originali) sono stati selezionati: Giulia Facco con il brano “The Prophecy”, Roberto Civinelli con “Pencil & Coffee”, Roberto Rossi con “Dedicated to Jelly Roll Morton”, Francesco Ganassin con “Nativa”, Guliano Nora con “Wasabi”, Claudio Bianzino con “Il lungo viaggio” e Stefano Ponzinibio con “Lights”

Sabato 27 saranno eseguiti i brani finalisti e la giuria avrà il compito di decretare i vincitori: ospite d’eccezione della serata, e graditissimo ritorno a BargaJazz, la bravissima cantante Barbara Casini, che si esibirà comesolista dell’orchestra e in quartetto. Sempre il 27 Agosto presso Palazzo Pancrazi alle ore 18,00, presentazione del libro di Domenico Manzione “Il mio amico Chet. Storia un po’ vera un po’ no del processo a Chet Baker” (Pacini Fazzi Editore)”

Continuano fino al 27 agosto presso Villa Moorings Hotel le incredibili jam session con i protagonisti del festival dalle ore 23:30, per tutto il periodo del festival sempre nel giardino di Villa Moorings dalle ore 20:30 jazz for dinner: cena buffet a base di jazz… a cura di Ristorante Scacciaguai ecco il programma delle serate prossime serate, 25 agosto Trio Scafroglia, 26 agosto Note Noire, 27 agosto Organic Groove.

info: www.bargajazz.it, info@bargajazz.it, biglietteria tel. 0583723860
prenotazioni cene: 0583711368 – 3408305142 – info@scacciaguai.it

Leave a Reply

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notify of