flavio guidi

A scuola con la Celiachia… per non farne una malattia

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

L’Associazione Italiana Celiachia Toscana ha elaborato il progetto “A scuola con la Celiachia …. per non farne una malattia” destinato agli Istituti Alberghieri. L’iniziativa ha l’obiettivo di sensibilizzare la scuola sulle tematiche della celiachia  e contribuire  così alla diffusione della cultura “gluten-free” nei futuri professionisti.
Il progetto nasce in particolare da bisogni rilevati nel territorio: da un lato dalle richieste di formazione sulla cucina senza glutine che arrivano all’associazione dal territorio, dall’altro la necessità ormai pressante di formare i giovani studenti sulla cucina senza glutine, con particolare attenzione alla conoscenza e manipolazione delle farine naturalmente prive di glutine. Tali bisogni sono strettamente collegati alla necessità di tutti i celiaci di poter reperire fuori casa pasti che siano sicuri ma anche originali, nutrizionalmente equilibrati e qualitativamente eccellenti.

Naturalmente il progetto non poteva non interessare le scuole superiori di Barga ed infatti l’istituto alberghiero F.lli Pieroni ha aderito, grazie anche alla spinta della prof.sa Silvia redini, all’iniziativa che prenderà il via nella scuola nel prossimo mese di aprile.

Il gruppo media Valle e Garfagnana dell’Associazione Celiachia Toscana, nel presentare il progetto, desidera ringraziare la scuola di Barga, in modo particolare la prof.sa Redini.

Leave a Reply

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notify of