keane

Pro Loco alla festa dell’Azalea

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

The recently reformed and re-vitalised Pro Loco in Barga  (article here) have just been present at their first public event with their own stand and symbolically it was an event outside of the Comune of Barga, at the Festa dell’Azalea at Borgo a Mozzano.

In Italy, Pro Loco (the term is both singular and plural) are grass-roots organizations that seek to promote some particular place, almost always a town and its immediate area; pro loco is a Latin phrase that may be roughly translated “in favour of the place”.

The newly elected members of the Consiglio di Amministrazione are: Francesco Talini, Maurizio Poli, Riccardo Fabbri, Maria Elena Caproni, Federica Del Carlo, Massimo Ceccarelli, Mauro Moscardini, Elena Cosimini and Nicola Santi

And the three new members of the Collegio dei Revisori dei Conti : Davide Barbuti, Andrea Mori and Manuele Bellonzi.

 

 

…La mostra è un felice momento di incontro e di festa per tutti e come tale mira a coinvolgere gli appassionati di fiori, tiene a ricordare i tempi antichi, la storia e la cultura, gli usi e le abitudini del territorio della Media Valle, alla scoperta di territori immersi nel verde della natura.

Ma cos’è la Mostra Mercato Azalea?

Durante i giorni di festa il centro storico di Borgo a Mozzano, caratteristico borgo medievale, è adornato di fiori e l’azalea, naturalmente, è la regina della mostra. E’ come passeggiare in un vero e proprio giardino all’aperto, dove si respira aria di primavera. Infatti il centro storico è lo scenario scelto per allestire dei giardini temporanei; questi spazi rappresentano ed interpretano possibili chiavi di lettura delle ambientazioni urbane, delle visuali panoramiche e degli scorci verso la campagna, e accompagnano la visita di piazze, vicoli, palazzi del borgo introducendo una “terza dimensione”, quella dell’estetica del giardino.

Oltre ai giardini tre percorsi che interessano il paese conducono il visitatore alla scoperta delle ricchezze culturali, eno-gastronomiche e paesaggistiche espresse dal paese di Borgo a Mozzano, tra antiche pievi romaniche e vecchi selciati in pietra.

Non manca il momento dello shopping con artigianato locale ma soprattutto tante piante ed articoli legati al giardinaggio.

Una tre giorni dedicata all’incontro e al passaggio, dove la contaminazione avviene anche con la musica, con artisti di strada a proporre una colonna sonora alla visita.

La degna cornice è rappresentata dalle meravigliose Azalea che ornano, tra le altre, il Ponte del Diavolo, simbolo del Borgo e della Mediavalle del Serchio, e che con le loro sorprendenti fioriture riempiono di colori e profumi tutta la manifestazione.

(source)

 

3
Leave a Reply

Please Login to comment
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
Massimo CeccarelliInspired by Barga Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
newest oldest most voted
Notify of
Inspired by Barga
Guest

ottimo lavoro, bravi!

Massimo Ceccarelli
Guest
Massimo Ceccarelli

A nome della Pro Loco ringrazio tutti i soci che hanno partecipato e gli amici di Borgo a Mozzano per il supporto e l’ospitalità ricevuta. Cercheremo di contraccambiare quanto prima.