flavio guidi

Fornaci in…canto al via. Aperte le iscrizioni alla quarta edizione del concorso musicale

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Fornaci in…canto 2012: pronti, attenti, via! Con la conferenza stampa di presentazione della manifestazione, organizzata dalle associazioni culturali Venti d’Arte e Scuola di Musica Barga, prende ufficialmente il via l’edizione 2012 del concorso musicale nazionale giunto alla quarta edizione e dedicato a cantanti, cantautori e band.

Il bando di concorso è già aperto ed è peraltro scaricabile sul sito di Fornaci in…canto; le iscrizioni si riceveranno fino al prossimo 14 luglio.

Annunciate stamani anche le date della manifestazione: le preselezioni dei concorrenti si terranno presso il teatro Pascoli di Fornaci dal 23 al 25 luglio ed il 26 e 27 il concorso entrerà nel vivo con le eliminatorie ospitate nel palco naturale di Piazza IV Novembre a Fornaci dove la sera del 28 luglio su terrà la finalissima.

Alla conferenza stampa di stamani, assieme a Massimo Salotti, il direttore artistico ed a Lucia Morelli, responsabile organizzativa dell’evento, il sindaco Marco Bonini, l’assessore allo sviluppo di Fornaci Giampiero Passini, in prima fila nel sostenere organizzativamente l’evento e l’assessore provinciale  alle politiche giovanili Federica Maineri, dato che la provincia patrocina il concorso insieme al Comune, alla Regione Toscana ed all’Unione dei Comuni e crede molto in questa opportunità per giovani cantanti.

Come ricordato un po’ da tutti gli intervenuti, non è stato facile mettere in piedi questa IV edizione a causa della ristrettezza di fondi economici legata alla difficile situazione generale, ma il concorso, segno tangibile della suo crescente apprezzamento nel territorio, ha ottenuto fortunatamente l’importante appoggio di alcune realtà locali (e tra queste quella del direttore dell’Associazione Judo Club Fornaci, Ivano Carlesi) che hanno permesso di mettere insieme anche il ricco montepremi che prevede 2 mila euro in borse di studio finalizzate a sostenere un percorso di perfezionamento musicale dei vincitori.

[nggallery id=2100]

Come ricordato sia da Salotti che da Morelli, Fornaci in…canto rappresenta per molti giovani musicisti una opportunità per misurarsi con un pubblico  numeroso e con una giuria di tecnici; l’occasione per condividere una passione e per mettersi alla prova, ma anche di offrire loro un importante trampolino di lancio dando la possibilità agli operatori di settore di conoscere realtà musicali di valore che altrimenti correrebbero il rischio di rimanere confinate in contesti ristretti.

Imperativo di quest’anno, come sempre del resto,  puntare sulla qualità degli artisti in concorso.

Il bando è aperto a cantanti e cantautori, band musicali e giovanissimi (under 14) ed a tutti i generi musicali. Oltre alle borse di studio i concorrenti gareggeranno anche per una serie di premi speciali tra i quali il ritorno del Premio “Elio Rigali” intitolato alla memoria di un fornacino che è stato pioniere sul territorio per l’organizzazione di concorsi musicali. Tra le novità anche il premio “Giovanni Pascoli”, voluto per omaggiare il centenario pascoliano e che andrà al miglior testo di brano inedito.

Come ricordato sia da Bonini che dall’assessore Passini, il Comune di Barga crede più che mai in questo evento che in soli tre anni è cresciuto oltre ogni più rosea previsione. Solo lo scorso anno i concorrenti sono stati circa 150 ed oltre 2000 sono stati gli spettatori che hanno assistito alle tre serate del concorso.

A collaborare con il concorso musicale Fornaci in…canto, come media partner, anche barganews.com che seguirà passo per passo tutte le fasi finali del concorso con servizi, video, contributi audio ed altre iniziative.

Per ulteriori informazioni visita il sito della manifestazione; scrivi a: info@fornacincanto.com o telefona al: 347 9330379

Leave a Reply

Be the First to Comment!

Notify of
wpDiscuz