maria elena

Presto un centro per l’infanzia e la famiglia a Filecchio

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Novità importanti per Filecchio e la sua vita associativa, davvero molto attiva. È stato infatti presentato questa mattina il progetto per quello che diventerà un Centro per l’infanzia, l’adolescenza e la famiglia che sorgerà presso la ex scuola materna di Filecchio, dove attualmente trovano sede la Misericordia, i Donatori di Sangue, il Consorzio pluvio irriguo e Amatafrica.

L’operazione nasce dalla sinergia che si è creata tra le istituzioni (Comune e Unione dei Comuni in primis) e il mondo del volontariato filecchiese, i quali, ristrutturando la sede, intendono creare un importante centro di aggregazione rivolto soprattutto ai giovani del paese. Nelle stanze del Centro si potranno trovare computer, una lavagna luminosa ed altre attrezzature informatiche per passare del tempo in compagnia guidati dai volontari della Misericordia e dei Donatori di Sangue, che a loro volta avranno una sede attrezzata e quindi più funzionale per programmare le attività.

Gli interventi di ristrutturazione avranno un costo previsto di 70mila euro e riguarderanno interventi nel piano seminterrato, sugli impianti e sugli infissi, comprendendo anche l’acquisto delle attrezzature informatiche.

Alla presentazione del progetto, introdotta da Nicola Boggi nella duplice veste di presidente dell’Unione dei Comuni e consigliere comunale e dal sindaco Marco Bonini, hanno preso parte numerosi cittadini di Filecchio e dintorni e i rappresentanti delle associazioni coinvolte, che parteciperanno alla realizzazione del Centro anche economicamente.

Leave a Reply

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notify of