Nazareno Giusti

Attesi oltre tremila marciatori alla Scarpinata piandicoreglina

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Domani torna a Piano di Coreglia la manifestazione podistica “Scarpinata piandicoreglina” giunta alla trentasettesima edizione e dedicata, come ormai da quattro anni, alla memoria del grande Giuliano Berlingacci tra i fondatori, nel lontano 1976, dell’evento sportivo che nel tempo si è consolidato sino ad arrivare, nelle ultime edizioni, a boom di presenze di tremila marciatori attesi anche quest’anno.

L’evento sarà realizzato grazie alla collaborazione del gruppo Alpini, dell’Unione Sportiva, dell’Aido e della confraternita di Misericordia.

Ritrovo, per l’iscrizione e la partenza, presso  il parco all’aperto della discoteca Skylab, vicino al campo sportivo, sin dalle ore 8.  Cinque i percorsi: 3, 6, 12, 18 e 25 km che passeranno tra i boschi della zona sino ad arrivare, in quello da 25, a Piastroso. Lungo il tragitto numerosi e forniti i punti ristoro con, addirittura, i tortelli in località Ferriera.

Tanti i premi in palio: oltre a quello in memoria di Giuliano,  il 31° trofeo Danilo Berlingacci, il 27° Comune di Coreglia, il il 17° Ivano Simonetti, il 37° Donatori di sangue Fratres, il il 34° Oreficeria Giuseppe Foli, il 28° Mori Premiazioni, il 26° Gruppo Alpini, il 25° Sauro Pieroni, il 22° Walter Santi e il 12° Ctc.

La manifestazione è valida, inoltre, per il Trofeo Lucchese, per il Tre province e il Trofeo Pisano di podismo.

Leave a Reply

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notify of