flavio guidi

Barga Jazz Festival 2012 sez. A – sez. B

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Penultimo appuntamento con il Barga Jazz festival. Questo venerdì sera ha preso il via l’edizione numero venticinque del concorso di arrangiamento e composizione per orchestra jazz, con l’esecuzione degli 11 brani giunti alla semifinale. Protagonista, anzi protagonisti della serata, la BargaJazz Orchestra, il suo inossidabile faro e direttore Bruno Tommaso  e l’ospite speciale del concorso, il trombonista Gianluca Petrella.  Un artista di grande spessore, considerato uno dei migliori trombonisti italiani e scelto non a caso per questo appuntamento. Petrella ha infatti trovato nelle musiche di Sun Ra una delle sue principali fonti di ispirazione e si da il caso che il concorso del Barga Jazz festival sia appunto dedicato quest’anno  all’eclettico quanto grande artista Sun Ra, uno dei più importanti innovatori del linguaggio jazzistico ed anche del modo di concepire la big band.

Grazie a Sun Ra, grazie a Petrella, grazie ad una magnifica e come sempre perfetta big band diretta alla grande da Tommaso, ne è venuto fuori anche in questo caso un’edizione diversa, speciale del concorso, diversa per molti aspetti dalle precedenti edizioni, ma sempre ed anche in questo caso di grande livello.

La serata è iniziata però con la presentazione da parte dell’orchestra dei brani in concorso per la sezione B, composizioni originali. Sono stati eseguiti “Who Wonts Pici?” di Artuto Pisarri, “Aways from here” di Alessandro Inglese, “Airsong” di Ettore Martin, “Are you funking kidding me?”  di Denis Feletto e “24 Hours” di Nicola Corso.

Poi è stata la volta dei brani della sezione A (arrangiamenti su brani di Sun Ra) ed è entrato in scena quale trombone solista Gianluca Petrella con un interpretazione superlativa. Sono stati eseguiti “Where Pathways Meet” arrangiamento del musicista di origini garfagnine Salvatore Cirillo, “Saturn” arrangiamento di Federico Benedetti, “Dancing Shadows” arrangiamento di Giuliano Nora, “We travel the spaceway”  arrangiamento di Lorenzo Agnifili, “Where pathways mett” arrangiamento di Francesco Ganassin e “Saturn” di arrangiamento Michele Corcella”.
La serata è stata presentata dalla cantante lucchese Michela Lombardi che riveste ormai il ruolo di presentatrice ufficiale.

Alla fine la giuria ha dovuto faticare non poco per scegliere i brani da ammettere alla finale, dato che il livello dei concorrenti in concorso era tutto di altissimo livello. Un verdetto però ci doveva essere ed un verdetto c’è stato. Sono stati ammessi alla finale di stasera “Are you funking kidding me?”  di Denis Feletto e “24 Hours” di Nicola Corso per la sezione B, composizioni originali e “Dancing Shadows” arrangiamento di Giuliano Nora, “We travel the spaceway”  arrangiamento di Lorenzo
Agnifili, e “Satunr”, nell’arrangiamento di Michele Corcella per la sezione A.

Sezione B – composizioni originali

Section A – arrangiamenti su musiche di Sun Ra – trombone solista Gianluca Petrella

Li ascolteremo questa sera, sabato 25, nell’ultima serata per la XXV edizione del Barga Jazz Festival.  Al Teatro dei Differenti dalle ore 21:30 appuntamento con la finalissima del Concorso di Arrangiamento e Composizione per Orchestra jazz dove alla fine saranno proclamati i vincitori. In concorso, in una sezione specialissima, anche alcuni brani realizzati nell’ambito delle master class tenute in questi giorni a Barga dal M.o Bruno Tommaso. Stasera fuori programma anche l’esibizione della presentatrice e cantante Michela Lombardi con la sezione ritmica dell’orchestra di Barga jazz.

no images were found

Nel Pomeriggio di questo sabato, per chi vuole approfondire il tema del concorso, alle ore 18 presso il BargaJazz Club, in Via del Pretorio, seminario su Sun Ra a cura di Francesco Martinelli.

Gran finale sabato sera anche a Villa Moorings per le Jazz 4 Dinner a cura di ristorante Scacciaguai & Franchibros e dalle ore 23:30 “Enojazz”, le incredibili jam session con i protagonisti del festival.
Per informazioni e prenotazioni: www.bargajazz.itinfo@bargajazz.it
www.barganews.com – tel. 0583 723860.

Leave a Reply

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notify of