keane

Continuano le correnti atlantiche,la stabilità resta un lontano miraggio

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Una delle leggi della meteorologia è quella della persistenza: quando va ad instaurarsi un certo tipo di circolazione e si raggiunge una condizione di equilibrio la stessa permane nel tempo minimizzando la quantità di energia necessaria affinchè tale circolazione possa restare in vita.

Tradotto: da mesi siamo sotto il tiro delle correnti occidentali con un vero e proprio canale depressionario che dalla Spagna fa arrivare le perturbazioni fino sulle nostre zone. Il tempo è “pigro” e poichè la quantità di energia che servirebbe per smantellare questa configurazione sarebbe più elevata di quella necessaria a lasciare le cose invariate, tutto resta come è, anche per mesi.

Ovviamente, prima o poi, ne usciremo ma ad oggi non si vedono sbocchi da questo vicolo cieco nel quale siamo confinati. Nella foto potete vedere il grafico “spaghetti” con precipitazioni pressochè costanti per tutto il periodo preso in esame e quindi almeno per altri 10 giorni.

Questo non significa che pioverà costantemente per ogni singola ora di ogni singolo giorno. Continuerà il “trenino” perturbato con molte nubi, brevi, fugaci e parziali schiarite seguiteda nuove pioggie di debole-moderata intensità. Le temperature si manterranno intorno alla media del periodo: sono quindi escluse, al momento, recrudescenze invernali.

Relativamente alle Festività di Pasqua non si vedono grossi cambiamenti ed anzi, proprio in concomitanza del Sabato Santo una perturbazione più attiva rispetto a quelle che ci interesseranno nei prossimi giorni, potrebbe recare un peggioramento più incisivo.

Aspettiamo un paio di giorni per cercare di fare maggiore chiarezza e la giornata di venerdì per le previsioni dell’intero week end Pasquale.

Lunedi 25 marzo: cielo molto nuvoloso per tutta la giornata con possibili precipitazioni, più probabili al mattino e tra tardo pomeriggio e serata. Temperature invariate.

Martedi 26 marzo: cielo nuvoloso sin dal mattino con precipitazioni in arrivo al pomeriggio. Tendenza a temporaneo miglioramento con schiarite in serata e nella notte.

Mercoledi 27 marzo: nuovo peggioramento in arrivo da ovest con cielo coperto entro il mezzogiorno e pioggia dal pomeriggio.

David Sesto

 

Leave a Reply

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notify of