keane

Il tempo per le Festività Pasquali

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Le correnti occidentali che da mesi imperversano sulla nostra Penisola non intendono mollare la presa continuando ad inviare un trenino di impulsi umidi ed instabili che apportano tempo uggioso con molte nubi e vari impulsi precipitativi di varia intensità.

La circolazione generale non lascia intravedere cambiamenti nel breve-medio termine e quindi, per i prossimi giorni, non possiamo certo aspettarci tempo stabile e cielo sereno.

Potremo beneficiare, quello si, di una “finestra”, di un intervallo tra una perturbazione e l’altra che cadrà tra la tarda mattinata – primo pomeriggio di domenica, fino a lunedì sera quando un nuovo impulso da ovest porterà nuove piogge estese su tutta la Toscana.

Come ormai ben sapete le nostre zone scontano, con la circolazione in atto, la particolare situazione orografica. Ecco, quindi, che già dal mattino di lunedì le correnti meridionali che precedono il fronte vero e proprio apporteranno un nuovo aumento di nubi seppure con basso rischio di precipitazioni.

Rispetto a quanto potevamo attenderci 3-4 giorni fa direi che, tenuto conto della circolazione prevalente che ci sta interessando da tutto l’inverno e che sembravano possibili piogge persistenti per tutto il Ponte Festivo, non possiamo lamentarci. In questa situazione è, obiettivamente, il massimo a cui possiamo aspirare.

Sabato 30 marzo: cielo molto nuvoloso con forti piogge al mattino, moderate al pomeriggio, nella sera e nella notte su domenica. Temperature pressoché invariate, neve solo sulle cime più alte dell’Appennino.

Domenica 31 marzo PASQUA: cielo nuvoloso al primo mattino con residue precipitazioni. Dalla tarda mattinata migliora con nubi irregolari e schiarite sempre più ampie soprattutto tra pomeriggio, sera e nelle notte.

Lunedì 1 Aprile PASQUETTA: cielo poco nuvoloso al primo mattino ma con nubi in arrivo entro l’ora di pranzo e cielo irregolarmente nuvoloso al pomeriggio. Per quanto riguarda le precipitazioni il rischio resta piuttosto basso. Peggiora decisamente nella notte su martedì con precipitazioni estese.

Tendenza: martedì giornata nuvolosa con pioggia al mattino, migliora tra pomeriggio e sera.

David Sesto

Leave a Reply

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notify of