keane

Tempo incerto per un altro paio di giorni, poi sarà Primavera

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Sono 999,7 i mm di pioggia caduti dal primo gennaio al 10 aprile a Barga ovvero, per ogni metro quadrato, tra precipitazioni liquide e neve sciolta, i nostri terreni hanno ricevuto ben mille litri di acqua in 100 giorni: ovvio che poi i pendii cedano e che girando per le nostre strade si possa apprezzare come tutte le fonti sgorghino in maniera decisamente abbondante.

Come annunciato un paio di giorni fa iniziamo ad intravedere una luce in fondo al lungo tunnel piovoso nel quale siamo entrati in autunno e che non riusciamo ad abbandonare. L’ultima perturbazione della serie giungerà sulle nostre zone nella giornata di venerdì provocando ulteriori precipitazioni di debole-moderata intensità al mattino con un progressivo miglioramento tra pomeriggio e sera che coinciderà con un netto aumento della pressione e delle temperature, più sensibile nei valori massimi.

La Primavera pare, quindi, intenzionata a mostrare il suo volto più dolce fatto di giornate luminose e soleggiate con temperature massime superiori ai 20 gradi: domenica sarà una giornata splendida!

Attenzione però! Non è assolutamente scontato che la stagione inserisca il pilota automatico con sole e caldo fino a settembre. Per il futuro saranno possibili ulteriori peggioramenti con nuove fasi, più o meno lunghe, di tempo perturbato. L’importante era riuscire a spezzare questa catena depressionaria che ci ha tenuti ostaggio per mesi e mesi, l’avanzamento stagionale farà poi il resto.

Giovedì 11 aprile: tempo complessivamente buono con schiarite ampie alternate a passaggi nuvolosi ma senza pioggia. Dal pomeriggio, e nella sera, nubi in aumento da ovest. Prime deboli piogge nella notte su venerdì.

Venerdì 12 aprile: cielo molto nuvoloso con piogge al mattino, tendenza al miglioramento al pomeriggio con precipitazioni in esaurimento. Schiarite nella sera.

Sabato 13 aprile: la pressione comincia ad aumentare con una giornata nel complesso buona e soleggiata. Qualche residuo banco di nubi al mattino ma in rapido dissolvimento. Temperature in aumento

Domenica 14 aprile: splendida giornata di sole con valori massimi prossimi, e localmente superiori, ai 20 gradi.

David Sesto

 

 

Leave a Reply

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notify of