maria elena

Nuovo Centro Anffas, anche un barghigiano tra i promotori

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

OLYMPUS DIGITAL CAMERAC’è anche l’impegno di un barghigiano nell’importante traguardo tagliato pochi giorni fa da Anffas Lucca. Si tratta dell’inaugurazione di un centro semiresidenziale che sarà sede dei servizi di questa associazione che opera, sul territorio della nostra provincia, dal 1965.

Ed è con grande orgoglio che Manuel Graziani, nostro concittadino e direttore generale di Anfass Lucca dal 2011, ci segnala la realizzazione di questo sogno, o per dirla con le sue parole di “Una grande avventura”.

Il centro “a casa nostra” sorge a San Pietro a Vico ed è il primo immobile di proprietà sul quale Anffas Lucca può contare, acquistato grazie all’impegno dei familiari, dei soci, degli amici e ristrutturato grazie al contributo della fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Un progetto costato oltre 900mila euro al quale Manuel Graziani ha collaborato direttamente e con impegno, portando  l’associazione – assieme a tutto l’organico – ad avere uno spazio di ben 3mila metri quadrati di terreno e 300 di strutture coperte, alle quali in futuro potranno aggiungersi diversi fabbricati rurali che insistono sulla proprietà.

 

[dw-post-more level=”1″]“A casa nostra” è un complesso abitativo composto da un cascinale e da diversi altri immobili, dove spazi esterni e coperti non mancano; mentre si progetta la realizzazione di una palestra, di un centro di socializzazione, e di uno spazio verde didattico, la struttura è già attiva e accoglie attualmente tre gruppi di ragazzi.

Un luogo che promette di essere dinamico ed in continua trasformazione, area di riferimento per tutte le persone e le famiglie che ogni giorno si misurano con i temi della “diversità”. Uno spazio per il quale la società civile tutta non può che essere soddisfatta e grata ai promotori.

scarica qui hpiù_maggio_DEF la pubblicazione Accapiù di Anffas Lucca

[/dw-post-more]

 

Leave a Reply

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notify of