flavio guidi

Partigiani, nasce a Barga la sezione comunale

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

XXV aprile (11 di 44)Nasce a Barga la sezione comunale dell’ANPI (associazione nazionale partigiani d’Italia). Nei prossimi giorni l’atto ufficiale con l’assemblea degli iscritti convocata per sabato 8 giugno alle ore 10 (in seconda convocazione) presso la sala Colombo sita in via del Giardino 47 a Barga.

Il via libera alla costituzione della sezione comunale di Barga era venuto dal Comitato Provinciale con delibera approvata lo scorso 4 maggio.

All’ordine del giorno dell’assemblea, l’elezione degli organi statutari della Sezione: Comitato di Sezione e Collegio dei Revisori dei Conti; l’elezione delegati/e alla Conferenza di riorganizzazione del Comitato provinciale ANPI di Lucca; l’intitolazione della Sezione ANPI di Barga

Avranno diritto al voto gli iscritti e le iscritte in regola con l’iscrizione 2013, si precisa che nell’occasione, sarà possibile rinnovare l’iscrizione o iscriversi all’ANPI.

Intanto, da parte del comitato provinciale, l’auspicio che l’arrivo della nuova sezione barghigiana possa rafforzare l’attività dell’Associazione nel territorio facendo crescere il numero degli iscritti e delle iscritte, ampliando quantità e qualità delle collaborazioni con le Amministrazioni locali, potenziando l’impegno antifascista e di valorizzazione della storia della resistenza.

3
Leave a Reply

Please Login to comment
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
Vincenzo CardoneGiacomo Mrakic Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
newest oldest most voted
Notify of
Giacomo Mrakic
Guest
Giacomo Mrakic

interessante iniziativa. l’unica cosa che mi domando è quanti partigiani siano ancora in vita a Barga a distanza di 68 anni dalla fine della guerra… io ne conosco solo due ancora in vita. se aspettavano ancora un po’ mi sa che l’associazione non avrebbe più trovato alcun iscritto che abbia davvero vissuto la guerra.

Vincenzo Cardone
Guest
Vincenzo Cardone

Siamo felici per questa iniziativa che vedrà nel nostro Comune una sezione autonoma dell’ANPI. E’ il caso di ricordare che è solo dal 2006, dopo una modifica statutaria, che possono iscriversi all’ANPI anche coloro che, pur non essendo Partigiani,si riconoscono nei valori fondanti della nostra Repubblica e della nostra Costituzione. Infine per la precisione faccio presente che Barga (con oltre 40 iscritti) è già inserita nella sezione intercomunale Valdiserchio – Mediavalle. La nascita della sezione di Barga, la prima sezione a carattere comunale della Mediavalle/Garfagnana) deve essere un momento ed un’opportunità di crescita civile e di studio non fazioso, ma… Read more »

Giacomo Mrakic
Guest
Giacomo Mrakic

approfitto dell’occasione per invitare la costituenda sezione ANPI di Barga a prendere posizione netta contro l’assegnazione dell’attestato di merito ai comuni della Mediavalle e a fare tutto ciò che in suo potere, tramite i contatti con le altre sezioni ANPI lucchesi perchè ai comuni della Mediavalle venga attribuita la medaglia d’oro al valore civile che ci è stata così faziosamente negata e che ci dovrebbe spettare. il fatto che vi sia una sezione anche nel nostro comune dovrebbe essere stimolo per prendere coscienza e per smuovere coscienze e istituzioni.