keane
No Comments

Undici ragazzi il libro di Paul Moscardini

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

A Barga con Paul Moscardini e il suo nuovo libro, sulla coinvolgente passione per il calcio 

Un libro che racconta la magia, la storia, che si ripete e si rinnova ad ogni stagione, di una squadra di calcio, proprio come la prima fatta da Johnny Moscardini a Barga, quando sul Fosso si davano calci al pallone. Sabato 14 dicembre a Barga alle ore 17,30 a Palazzo Pancrazi nell’aula consiliare, si terrà la presentazione del libro di Paul Moscardini “Undici ragazzi” (Tralerighe libri). Presenta il volume Andrea Giannasi. Saluti della sindaca di Barga Caterina Campani.

Nella mia piccola città il calcio compie un secolo di vita. Con la prima guerra mondiale erano venuti a combattere i figli degli emigranti in Scozia e con tutta probabilità furono loro a portare nella nostra zona il primo pallone da football, uno sport che in Italia era sul nascere ma in Gran Bretagna era già praticato. A Barga fu Johnny Moscardini a insegnare il calcio ai ragazzi e a formare una squadra: la prima partita vera venne disputata sul piazzale sterrato del Fosso, e Johnny ne fu il grande mattatore. Di lì a poco sarebbe stato ingaggiato dalla Lucchese e in seguito convocato in Nazionale per il debutto a Ginevra contro la Svizzera, subito bagnato con un gol. Era il 1921. Nel 1924 nacque la società sportiva e nel 1928 fu inaugurato il campo da calcio in via della Crocetta. In questo libro Paul Moscardini ricostruisce la storia legata alla preparazione di una squadra di calcio pochi anni fa. Gli incontri, i vissuti, i ruoli, le partite, le vittorie e le sconfitte, ma soprattutto la grande passione per il gioco e per la condivisione dello sport.

 

Andrea Giannasi – Undici ragazzi il libro di Paul Moscardini

Tanti i protagonisti che oggi, con qualche anno in più, si possono riconoscere in quella magnifica – perché tutte le squadre di calcio sono magnifiche – avventura durata il tempo di una stagione, come una metafora della vita.

 

Paul Moscardini – Undici ragazzi il libro di Paul Moscardini

Paul J. Moscardini è nato a Barga nel 1958 da padre italiano e madre irlandese, secondo di quattro fratelli. Ha vissuto fino a trent’anni tra Firenze, Roma, Perugia e Pisa, conseguendo nella capitale la maturità classica e frequentando poi il corso di laurea in Filosofia, senza però laurearsi.  Dopo una lunga militanza da calciatore dilettante ha allenato per oltre dieci anni, soprattutto nel settore giovanile.  Contemporaneamente ha svolto i lavori più disparati: venditore ambulante, agente di viaggi, consulente assicurativo, magazziniere, operaio, facchino, impiegato. Attualmente vive a Barga. Con Il mio libro ha pubblicato a partire dal 2008 cinque raccolte di poesie: La finestra di Elisa, Mezzo secolo e un giorno, Il secondo vento, L’altra metà del cielo e infine Il gol dell’ex, un’antologia tematica.  Di prossima pubblicazione altre due antologie, Per un amore nuovo e Seconda stella a destra. Con Tralerighe ha pubblicato Ama il vento. 

Leave a Reply

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notify of