flavio guidi

Giancarlo Giannini a Casa Pascoli

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

A Casa Pascoli il grande Mimì nazionale, Giancarlo Giannini. No, non vi stiamo facendo la cronaca della “Serata Omaggio a Pascoli” dove sarà il principale protagonista e che si svolgerà questa sera alle 21,30. Di quella parleremo domani. Adesso vi riportiamo, con un servizio fotografico in esclusiva, i momenti delle prove e della visita a Casa Pascoli del grandissimo interprete del cinema e del teatro italiano.

Lo abbiamo trovato nel giardino di Casa Pascoli, divenuto come d’incanto un teatro a cielo aperto capace di contenere ben 900 spettatori; ad ultimare i ritocchi dello spettacolo insieme alla regista Vivien Hewitt  ed al direttore artistico Luigi Roni.

E poi lo abbiamo seguito durante la visita a Casa Pascoli assieme al senatore Andrea Marcucci, al sindaco di Barga Marco Bonini e al presidente della Fondazione Pascoli Alessandro Adami, a fare gli onori di casa.

 

[dw-post-more level=”1″]

Giannini si è soffermato a lungo nelle stanze pascoliane e dalla guida Maria Elisa Caproni ha voluto sapere tanti piccoli dettagli di casa Pascoli.
Prima della visita Giancarlo Giannini ci ha rilasciato anche questa bella intervista nel quale ci parla di Pascoli e di poesia.

“Leopardi e Pascoli sono poeti che si studiano a scuola e che poco si capiscono- ha detto l’attore in una recente intervista- ma poi, come dicitore, ho cominciato ad apprezzarli e mi sono confrontato con la loro vita, il loro pensiero, la loro filosofia. Portarli in scena è un modo per raccontarsi, per pensare e per far riflettere gli altri”.

 

[/dw-post-more]

 

Leave a Reply

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notify of