flavio guidi

Giovedì si presenta il libro di Zedda sui legami tra il Duomo ed il Monte Forato

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Si presenta a Barga un libro che svela o quanto meno propone un’ipotesi fino ad ora quasi sconosciuta circa il Duomo di Barga, la chiesa di Sommocolonia e quella  di Perpoli. Si tratta del .ibro “Monte Forato e il Duomo di Barga. Tracce di un antico osservatorio dei Liguri Apuani” scritto dall’appassionato di archeo astronomia Mauro Peppino Zedda.

Nel libro Zedda evidenzia i legami che esisterebbero con il Monte Forato. Utilizzato, da questi luoghi, come punto di orientamento per calcolare il percorso del sole e della luna. Una scoperta importante che farebbe pensare ad una sacralità dei luoghi dove sorgono le tre chiese, ben anteriore alla nascita di Cristo, forse al 1550 A.C.

La presentazione, alla presenza dell’autore, avverrà giovedì 22 novembre alle 17 nella sala consiliare di Palazzo Pancrazi.

Leave a Reply

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notify of