Sara Moscardini

La Scuola della Parola di Quaresima 2013

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Con l’arrivo della Quaresima si ripresenta un tradizionale appuntamento per i fedeli delle parrocchie del Barghigiano: la Scuola della Parola quaresimale, ciclo di serate volte alla riflessione e alla preparazione collettiva ed individuale di questo importante tempo liturgico.

Per il terzo anno di seguito la Pastorale Giovanile di Vicariato, d’intesa coi parroci,  vuole proporre un cammino su due direttrici: da una parte l’ascolto della Parola, incentrata in quest’Anno della Fede sulle voci del Credo; dall’altra un “itinerario” caritativo, tanto importante in questi tempi di bisogno. Riscontrato il successo dello scorso anno, si ripeterà infatti la scelta di associare, di volta in volta, al tradizionale intervento dei relatori una colletta di generi di prima necessità.

Gli incontri si terranno presso la chiesa del SS. Nome di Maria in Fornaci di Barga, ogni giovedì sera alle ore 21.00; il via sarà giovedì 21 febbraio, quando suor Letizia parlerà del tema “Credo in Gesù Cristo, figlio di Dio” (Lc 7,1-10): in questa occasione proponiamo una raccolta di materiale scolastico a pro della Casa del Fanciullo di Lucca. Il secondo incontro avrà luogo giovedì 28 febbraio, relatore sarà don Francesco Barsotti sul tema “Credo in un solo Dio creatore e Signore” (Mt 6,7-15); per questa serata effettueremo una raccolta di generi alimentari per la comunità di recupero “Il Doccio” di Bientina. Il terzo appuntamento è fissato per giovedì 7 marzo: sul tema “Credo nello Spirito Santo” (Gv 14,15-21.25-26) interverrà il nostro Arcivescovo Giovanni Paolo Benotto, mentre della raccolta serale (generi alimentari) beneficeranno le Caritas locali. L’ultimo appuntamento giovedì 14 marzo: “Credo la Chiesa” (1Cor 11,23-29) sarà la tematica trattata da Massimo Salani; nell’occasione la raccolta caritativa comprenderà saponi, shampoo, dentifrici, spazzolini, etc. in favore dei detenuti del carcere “Don Bosco” di Pisa

Ogni appuntamento sarà animato da coloro che tra i più giovani gravitano intorno ai diversi percorsi di fede: la Pastorale Giovanile di Vicariato, i cresimandi, le coppie in cammino verso il matrimonio e i catechisti e giovani educatori. Tutti, fedeli e non, sono invitati a partecipare a questi incontri: la Quaresima vuole essere infatti per tutti un momento di riflessione non solo sul nostro essere Chiesa ma anche sul nostro vivere quotidianamente.

Leave a Reply

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notify of