flavio guidi

Al Poggio nuovi casi di maltrattamenti di animali

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

L’Arca della Valle, l’associazione locale per la difesa degli animali, ha depositato presso il Comando Stazione dei Carabinieri di Camporgiano denuncia contro ignoti per maltrattamenti su una colonia felina regolarmente censita che si trova nel centro abitato del Poggio.

Vittime di questo triste episodio sono alcuni gatti feriti da fucilate: pallini di piombo da  caccia sono stati  estratti dall’addome e dal sottocute degli animali. Un gatto è stato invece colpito  con un proiettile di gomma modificato artigianalmente, con all’interno un chiodo per rendere lo stesso più letale.

 

[dw-post-more level=”1″]

Infine, nella zona frequentata dalla colonia felina, sono stati ritrovati degli stuzzicadenti spezzati, legati con del nastro adesivo rosso, con le punte rivolte nella stessa direzione; presumibilmente usati per colpire i poveri gatti. I proiettili ed il materiale rinvenuto sono stati consegnati alla locale stazione dei Carabinieri come prove di questo ennesimo caso di  maltrattamento.

Dopo la segnalazione i carabinieri hanno effettuato immediatamente un sopraluogo nella zona accompagnati dai volontari dell’Associazione e hanno aperto un’inchiesta in merito.

[/dw-post-more]

 

1
Leave a Reply

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Anna M Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
newest oldest most voted
Notify of
Anna M
Guest
Anna M

Questa gente deve essere sbattuta dentro, altro che una multa… un proiettile di gomma con un chiodo dentro… e sparare ai gatti…. Che schifosi!!!! Non c’è scusante che tenga per un gesto così crudele ed insensato!!!!