keane
No Comments

Barga Jazz Festival 2019 – Mbira di Roberto Castello

Mbira è il nome di uno strumento musicale dello Zimbabwe ma anche il nome della musica tradizionale che con questo strumento

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Quarto attesissimo appuntamento per Barga Jazz Festival 2019 domenica 11 Agosto con MBIRA, un concerto di musica, danza e parole nella bellissima cornice di Casa Pascoli.

Mbira è il nome di uno strumento musicale dello Zimbabwe ma anche il nome della musica tradizionale che con questo strumento si produce,una parola intorno a cui si intreccia una sorprendente quantità di storie , musiche , balli, feste e riflessioni su arte e cultura, una parola che offre un pretesto ideale per parlare di Africa.

Le coreografie di Roberto Castello si fondono con le musiche di Marco Zanotti e Zam Moustapha Dembélé, i testi di Renato Sarti e dello stesso Roberto Castello con la preziosissima collaborazione di Andrea Cosentino.

Ad interpretare questo viaggio Ilenia Romano, Giselda Ranieri, Susannah Hieme (danza/voce), Marco Zanotti (percussioni, limba), Zam Moustapha Dembélé (kora, tamani, voce, balafon) e Roberto Castello per una produzione ALDES con il sostegno di MIBAC e Regione Toscana.

Domenica 11 Agosto ore 21:00 – Giardino di Casa Pascoli – Castelvecchio Pascoli (Barga)

Ingresso 10 Euro.

Info e prenotazioni: TEL. 0583723860 – info@bargajazz.it – www.bargajazz.it

 

additional photography by Raffaello Lammari

 

 

Leave a Reply

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notify of