Nazareno Giusti

Al via la molitura delle olive al nuovo frantoio di Valdottavo

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Ha preso il via martedì 23 ottobre l’attività di molitura delle olive presso il nuovo frantoio di Valdottavo. La presentazione alla stampa della struttura è avvenuta venerdì 12 ottobre con una conferenza alla quale erano presenti il sindaco di Borgo a Mozzano Francesco Poggi, il presidente dell’Unione dei Comuni della Media Valle del Serchio Nicola Boggi, il presidente dell’Associazione dell’Olio di Valdottavo Roberto Andreuccetti, nonché rappresentanti della Provincia e della Regione.

La struttura, sorta con l’impegno economico congiunto di Comune Provincia e Comunità Montana per dare un servizio che mancava da diversi anni nella zona, è oggi di proprietà della Unione dei Comuni della Madia Valle.

“L’attesa per giungere a questo traguardo – spiega Andreuccetti – è stata lunga e l’iter ha avuto inizio con un accordo di programma fra i tre enti promotori dell’iniziativa avvenuto nel lontano 2006. Difficoltà burocratiche e vincoli di diversa natura hanno rallentato i lavori, ma finalmente l’ambito traguardo è stato raggiunto con grande soddisfazione da parte di tutti”.

La “Valle dell’Olio società cooperativa” dovrà gestire l’attività di spremitura delle olive, a seguito di convenzione stipulata con l’ente proprietario ed il pagamento di una quota annua. Il frantoio che dovrà garantire la frangitura agli oltre cento soci della cooperativa potrà farlo anche a tutti coloro che ne faranno richiesta.

L’inaugurazione ufficiale del frantoio avverrà sabato 27 ottobre con una cena tra soci e non, approntata presso la struttura e che potrà dare la possibilità di visionare i nuovi macchinari impiantati dalla ditta Pieralisi di Iesi e di passare una serata in allegria.

Leave a Reply

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notify of