The ‘Portrait Painting Gallery’ in Barga Vecchia – barganews.com v 3.0

The ‘Portrait Painting Gallery’ in Barga Vecchia

Today was the official opening of the Portrait Painting Gallery in Barga Vecchia .

Since there was a piano in the Gallery, the opening was illuminated by a lively performance by professional musicians Marika van der Meer (Soprano), Bruno Caproni (Baritone) and Julian Evans (Pianist).

 

Prima e a Pasqua, molti visitatori da tutto il mondo hanno trovato la loro strada in questa nuova Galleria in Toscana. Il libro dei visitatori si sta riempiendo di grandi complimenti e feedback positivi in ​​diverse lingue. Sembra che i turisti abbiano ritrovato la strada del  ritorno e che la vita debba tornare a una forma di normalità, cosa non facile se si pensa alla terribile situazione in Ucraina.

Feedback incredibile

Il ritrattista André Romijn è molto felice delle prime settimane di apertura della sua galleria. “I visitatori sono molto entusiasti e il loro fantastico feedback è molto incoraggiante. Durante gli orari di apertura continuo a dipingere, cosa molto apprezzata dal pubblico. Mi piace l’interazione con il pubblico, in particolare lo scambio di informazioni tecniche e il parlare di storia dell’arte con altri artisti. Puoi immaginare che di tanto in tanto si sviluppino conversazioni interessanti. Non vedo l’ora che arrivi quest’estate!”

Una serie di attività

La ‘Portrait Painting Gallery’ è specializzata in ritratti e arte figurativa dal XVII secolo in poi, con particolare attenzione ai dipinti a olio e cera fredda di André Romijn. Inoltre, nella galleria saranno organizzate numerose attività, come conferenze, spettacoli musicali, corsi, workshop e altre attività, con l’obiettivo di creare un punto di incontro multiculturale per persone che pensano nello stesso modo!

 

Romijn: “È un onore avere questi artisti, che si sono esibiti in molti teatri e sale da concerto in tutto il mondo, all’inaugurazione ufficiale della Portrait Painting Gallery. Sono sicuro che ogni visitatore che viene a Barga con qualche interesse culturale sarà d’accordo!”

 

The ‘Portrait Painting Gallery’ is specialized in portrait and figurative art from the 17th century, with the emphasis on the oil paintings of André Romijn. In addition, a number of activities will be organised in the gallery, such as lectures, music performances, workshops and other activities, with the aim of creating a multi-cultural meeting point for like-minded people.

Portrait painter André Romijn is originally from the Netherlands. He has lived in Ripon, North Yorkshire for over 20 years, but due to BREXIT he moved to Italy and settled in Barga.

As a child, André was already interested in art history and has extensively studied it. After a career as a publisher in veterinary publications and educational products, Romijn has been working full-time as a portrait painter since early 2020.

His artistic focus is the portrait. “I love to create aesthetic art. Paintings that you enjoy looking at and that make you happy. That is what female portraits in particular do for me and I hope that other people experience that in same way.”

Romijn is inspired by the old masters, but also by 19th century painters such as John Singer Sargent, Antonio Mancini, J.W. Waterhouse and Sir Lawrence Alma-Tadema.

At the beginning of 2020, he received an Award, Artista dell’Anno – Creatività, Palermo Artexpo 2020, for his portrait of Elvira.

Located on the foothills of the Apennines and the Apuan Alps in the beautiful nature reserve of the Garfagnana, lies the medieval town of Barga. It is well-known for its Scottish relations. In the 19th and early 20th Century, a lot of people from Barga emigrated to Scotland and due to family ties, Barga is called ‘The most Scottish town of Italy. Barga has a lot to offer, such as the cathedral and breath-taking views, and is therefore a popular holiday destination, although not so crowded as Florence or Lucca. It is just more than an hour’s drive from Pisa airport and more than half an hour from the city of Lucca.

The Portrait Painting Gallery overlooks the ancient market square, surrounded by Palazzi with its typical Florentine Renaissance architecture. In summer this market square, with live Italian music, restaurant and cafes, is the beating and cultural heart of Barga.

For more information, including opening hours, about the Portrait Painting Gallery: https://portraitpaintinggallery.com

 
 

 

La “Portrait Painting Gallery” è specializzata in ritratti e arte figurativa del XVII secolo, con particolare attenzione ai dipinti ad olio di André Romijn. Inoltre, nella galleria saranno organizzate numerose attività, come conferenze, spettacoli musicali, workshop e altre attività, con l’obiettivo di creare un punto di incontro multiculturale per persone che la pensano nello stesso modo.

Il ritrattista André Romijn è originario dei Paesi Bassi. Ha vissuto a Ripon, nel North Yorkshire, da oltre 20 anni, ma a causa della BREXIT si è trasferito in Italia e si è stabilito a Barga. Da giovane, André era già interessato alla storia dell’arte e l’ha studiata a lungo. Dopo una carriera come editore in pubblicazioni veterinarie e prodotti educativi, Romijn lavora a tempo pieno come ritrattista dall’inizio del 2020.

Il suo focus artistico è il ritratto. “Amo creare arte estetica. Dipinti che ti piacciono guardare e che ti rendono felice. Questo è ciò che i ritratti femminili in particolare fanno per me e spero che altre persone lo vivano allo stesso modo”.

Romijn si ispira agli antichi maestri, ma anche a pittori del XIX secolo come John Singer Sargent, Antonio Mancini, J.W. Waterhouse e Sir Lawrence Alma-Tadema. All’inizio del 2020 ha ricevuto un Premio, Artista dell’Anno – Creatività, Palermo Artexpo 2020, per il suo ritratto di Elvira.

Situato ai piedi dell’Appennino e delle Alpi Apuane nella splendida riserva naturale della Garfagnana, sorge il borgo medievale di Barga. È noto per le sue relazioni con gli scozzesi. Nel 19° e all’inizio del 20° secolo, molti Barghigiani emigrarono in Scozia e, per i loro legami familiari, Barga è chiamata “La città più scozzese d’Italia”. Barga ha molto da offrire, come la cattedrale e panorami mozzafiato, ed è quindi una popolare meta di vacanza, anche se non così affollata come Firenze o Lucca. Dista poco più di un’ora di macchina dall’aeroporto di Pisa e poco più di mezz’ora dalla città di Lucca.

La Portrait Painting Gallery si affaccia sull’antica piazza del mercato, circondata da Palazzi dalla tipica architettura rinascimentale fiorentina. In estate questa piazza del mercato, con musica italiana dal vivo, ristorante e caffè, è il cuore pulsante della cultura di Barga.
Per ulteriori informazioni, compresi gli orari di apertura, sul sito del Portrait Painting Gallery